Mettete in agenda la solidarità: appello del Forum Terzo Settore

NON SI PUO’ STARE A GUARDARE
Esprimere il proprio voto è un importante esercizio di sostegno al sistema democratico a cui dobbiamo tutte le nostre libertà attuali; cercare con il
proprio voto di indirizzare le politiche che i futuri governanti, prima del  voto,  si sono impegnati  ad attuare nel nostro Paese è altrettanto importante.

E’ per questi due principi che “non si può stare a guardare”.
C’è bisogno di solidarietà, c’è bisogno di politiche che ne promuovano lo  sviluppo e ne favoriscano le pratiche quotidiane:  questo può avvenire solo
se chi avrà il compito di governare il Paese per i prossimi 5 anni avrà assunto l’impegno di mettere la “solidarietà e la pratica del volontariato” come risorsa indispensabile soprattutto in questo momento di forte difficoltà.

Il volontariato non è un accessorio da utilizzare al bisogno ma deve essere riconosciuto come una parte strutturale in un paese in cui solidarietà e sussidiarietà sono elementi sostanziali del sistema Paese.
Questo è il mio pensiero e apprezzo lo sforzo fatto dall’Auser Nazionale e dal Forum delle Associazioni del Volontariato (Terzo Settore) per costruire
una Piattaforma comune (Mettete in agenda la Solidarietà) da  confrontare con le diverse Forze Politiche raccogliendo prima del voto  il loro impegno a sostenere i temi da noi proposti.

Ivan Mazzanti
Presidente Auser Imola

Leggi i punti della piattaforma: Mettete in agenda la Solidarieta_25 sett 2022

A proposito di admin